You are here: Regione Politica Regionale FORMAZIONE. FP CGIL CHIEDE INFORMATIVA A REGIONE SU ROTAZIONE E TRASFERIMENTI. PALAZZOTTO E ABBINANTI: “GOVERNO EVITI ATTEGGIAMENTI ANTISINDACALI”.

FORMAZIONE. FP CGIL CHIEDE INFORMATIVA A REGIONE SU ROTAZIONE E TRASFERIMENTI. PALAZZOTTO E ABBINANTI: “GOVERNO EVITI ATTEGGIAMENTI ANTISINDACALI”.

E-mail Stampa PDF

PALERMO 24 GENNAIO 2013. Fp Cgil Sicilia ha inoltrato questa mattina "una richiesta urgente di informativa" sulla maxi rotazione attuata al Dipartimento della Formazione, per conoscere “i dipendenti destinatari degli stessi e le adeguate motivazioni che li hanno determinati”.

Il documento è stato inviato al presidente della Regione e agli assessori e dirigenti dell’Assessorato regionale alla Formazione e dell’Assessorato regionale alla Funzione Pubblica.  La richiesta è formulata "in ottemperanza a quanto previsto dai CC.CC.RR.L. dell’area della dirigenza (ex art.9) e del comparto non dirigenziale (ex art.7) attualmente vigenti". Nella lettera, firmata dal segretario generale Michele Palazzotto e dal segretario regionale Enzo Abbinanti, Fp Cgil Sicilia biasima “l’atteggiamento antisindacale, sostanziato fino ad ora dalla negazione di ogni confronto sulle materie inerenti il personale, che ha ispirato l’azione del governo regionale, fermo restando che si possano condividere in linea di principio le finalità di impulso al rinnovamento di cui necessita l’amministrazione regionale e che la Fp Cgil ha sempre sollecitato negli anni passati”. “Pertanto – si legge nel documento - con l’auspicio che il governo regionale possa rivedere la sua ‘linea’ in ordine alle relazioni sindacali, si rimane in attesa della informativa richiesta dichiarando sin da ora che in assenza di riscontro alla presente la Fp Cgil farà valere le sue ragioni presso gli organi giurisdizionali competenti”